venerdì 3 febbraio 2012

Vivisezione, la Camera approva la norma anti-Green Hill. Animalisti scettici | Alessio Pisanò | Il Fatto Quotidiano

Vivisezione, la Camera approva la norma anti-Green Hill. Animalisti scettici | Alessio Pisanò | Il Fatto Quotidiano:

Vivisezione, la Camera approva la norma anti-Green Hill. Animalisti scettici

Passa l'articolo 16 della legge comunitaria che fissa principi e criteri della protezione degli animali utilizzati a fini scientifici. Contrari gli attivisti del coordinamento che protesta contro il canile lager di Montichiari: "L'emendamento non cambia nulla"

La Camera dei Deputati ha approvato ieri sera l’articolo 16 della legge comunitaria che fissa principi e criteri della protezione degli animali utilizzati a fini scientifici. Si tratta del testo di recepimento della contestatissima direttiva Ue 2010/63 (scarica il pdf) sulle cavie da laboratorio, testo che adesso finisce al Senato. Una volta approvato, il governo avrà 60 giorni di tempo per fare i decreti attuativi che potrebbero portare alla chiusura definitiva di quello che è noto come “il canile lager di Green Hill” a Montichiari.

Proprio quelli che dovrebbero essere più contenti di tutti, gli attivisti del Coordinamento Fermare Green Hill, sono in realtà i più critici. Secondo loro, l’interessamento dell’ex ministro del TurismoMichela Vittoria Brambilla è “opportunismo politico” allo scopo di “cercare un nuovo riparo dopo il crollo di Berlusconi”. “Basta pensare al primo annuncio fatto dall’ex ministro al Turismo – dice un membro del coordinamento al Fatto.it – una proposta che durò solo il tempo di una conferenza stampa”.contin uahttp://www.ilfattoquotidiano.it/2012/02/02/vivisezione-camera-approva-lemendamento-anti-green-hill-animalisti-scettici/188553/

'via Blog this'

Nessun commento:

eb

Si è verificato un errore nel gadget