domenica 20 febbraio 2011

DOLORE CRONICO NEL GATTO,CAUSE,CHE FARE PER AIUTARLO

DA http://www.donnesulweb.it/l-esperto-risponde/
A cura di AIVPA Associazione Italiana Veterinari Piccoli Animali 
Giorgia della Rocca - Centro di Studio sul Dolore animale, Facoltà di Medicina Veterinaria di Perugia

Il dolore è un'esperienza multifattoriale, che comprende una componente sensoriale, affettiva/emozionale e funzionale. Esso può derivare da cause ovvie, come una ferita o un'infiammazione, e durare un periodo di tempo necessario alla guarigione dei tessuti. Tuttavia in molti casi, come ad esempio dopo una amputazione, il dolore persiste anche dopo che il danno o la ferita originale sembrano guariti.
Le condizioni cliniche che possono esitare in un dolore a lungo termine nel gatto includono le patologie degenerative articolari, la cistite interstiziale, varie neoplasie, molte patologie dermatologiche, patologie dentali od orali quali le gengivostomatiti, le ferite che stentano a cicatrizzare, le ustioni e la neuropatia diabetica. Altre potenziali cause di dolore a lungo termine possono essere legate al trattamento, e includono il dolore persistente post-chirurgico, le lesioni da radioterapia e le neuropatie chemioterapia-indotte.

Nessun commento:

eb

Si è verificato un errore nel gadget